10 ottobre 2012

Dipendenze anonime.

Ho un po' tardato a fare questo intervento. L'invito, se di invito si può parlare, me l'ha dato Maddy, che già lo ha fatto e io ho circonvallato per giorni nello sforzo di trovarmi un paio di vizi.
Dopo un'accurata introspezione sono giunta alla conclusione che quelli che ho non sono vizi, perché alla fine se venisse meno la possibilità di soddisfare tali voglioline non me ne potrebbe fregare di meno.
Solo uno...
Comunque è un vizio che già avevo menzionato nel post dei Vizi Inconfessabili, solo che ogni volta che salta la corrente, che dimentico l'iPod a casa, o che semplicemente c'è da stare in silenzio (ancora non mi è mai capitato, ma potrebbe capitare...) mi accorgo che più che un vizio è una vera dipendenza.
La mia vita dipende dalla Musica. Dal fatto che con essa scandisco i miei ritmi, le mie cose da fare. la uso tutta e in tutte le sue forme.
Non potrei far più niente se non avessi la musica.
Da embrione la ascoltavo attraverso la pancia della mia mamma, anch'essa amante della musica, da ragazzina ci studiavo e senza non riuscivo a ricordare una mazza di ciò che leggevo, molto presto l'ho imparata a ballare e da autodidatta a cantare. La Musica mi fa compagnia quando sono in viaggio, quando sto a casa a far faccende, quando sto al computer a scrivere e mi dà ispirazione, conforto e calore.
Mi evita di odiare chi se lo meriterebbe, calmandomi e aumenta la mia capacità di amare, eccitandomi.
Diventare sorda, per me equivarrebbe a morire.
Dipendo dall'aria, dall'acqua e dalla Musica.
Perché io sono fatta di aria, acqua e musica...


2 commenti:

  1. Non credo ci sia nessuno che riesca a non aver mai bisogno di musica, o che non sia tentato una sola volta a battere il tempo con un piede, o con una mano, ma tu sei davvero unica in questo.
    Sì, credo che per te la musica abbia provocato una vera e propria dipendenza. E' strano che tu non l'abbia mai studiata a fondo.

    RispondiElimina
  2. Wee!! Federico... tesoro, sei approdato su blogspot? *____*
    Eh, sì... la musica è una droga, ma vedo che quando mi "drogo" fino a tal punto ne godi anche tu! ;)

    RispondiElimina